Il denominatore comune degli argomenti trattati in questo volume è dato da un’impostazione che innesta le risultanze della ricerca antropologico-culturale, an¬tropologico-giuridica e antropologico-politica su di un piano di riflessione filosofica, impegnata a interrogarne e approfondirne costantemente i significati e le valenze conoscitivi. Questa riflessione si sviluppa e si precisa nei termini di una antropologia filosofica che incontra temi giuridicamente e politicamente «sensibili», tra i quali, in particolare, i diritti dell’uomo e il confronto fra culture. 16 capitoli, articolati in 4 parti: Tesi, Problemi, Temi, Autori.

Antropologia filosofica del diritto e della politica

SCILLITANI, Lorenzo
2011

Abstract

Il denominatore comune degli argomenti trattati in questo volume è dato da un’impostazione che innesta le risultanze della ricerca antropologico-culturale, an¬tropologico-giuridica e antropologico-politica su di un piano di riflessione filosofica, impegnata a interrogarne e approfondirne costantemente i significati e le valenze conoscitivi. Questa riflessione si sviluppa e si precisa nei termini di una antropologia filosofica che incontra temi giuridicamente e politicamente «sensibili», tra i quali, in particolare, i diritti dell’uomo e il confronto fra culture. 16 capitoli, articolati in 4 parti: Tesi, Problemi, Temi, Autori.
978-88-498-3145-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/19756
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact