Antropologia, filosofia, diritto: dopo un colloquio con Claude Lévi-Strauss