Diritto e religione. L'evoluzione di un settore della scienza giuridica attraverso il confronto fra quattro libri