Attività e possibili meccanismi d'azione di un isolato di Aureobasidium sp. antagonista di patogeni postraccolta