La tomografia geoelettrica nella zona tra il Foro e le mura settentrionali