La sensibilità al processo di morte cellulare negli adipociti bianchi e bruni