Sugli enigmi indeuropei, ovvero: prodromi di etnolinguistica della metacognizione nell’Eurasia protostorica e nella grecità arcaica