Il Land Grabbing è un fenomeno recente ed ormai diffuso su scala planetaria che contraddistingue forme di accaparramento, appropriazione e concentrazione della terra coltivabile sita in territori extra-nazionali, operate da soggetti privati e pubblici, al fine principale (ma non esclusivo) di soddisfare i bisogni alimentari interni. Esame critico dei profili giuridici nazionali ed internazionali nell'ottica della tutela dei beni comuni ed in particolare della terra.

Land grabbing e beni comuni

PAOLONI, Lorenza
2012

Abstract

Il Land Grabbing è un fenomeno recente ed ormai diffuso su scala planetaria che contraddistingue forme di accaparramento, appropriazione e concentrazione della terra coltivabile sita in territori extra-nazionali, operate da soggetti privati e pubblici, al fine principale (ma non esclusivo) di soddisfare i bisogni alimentari interni. Esame critico dei profili giuridici nazionali ed internazionali nell'ottica della tutela dei beni comuni ed in particolare della terra.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/13573
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact