Alcuni spunti per la classificazione delle spese agroambientali