Il differenziale nei costi del sistema sanitario pubblico