Il corpo "folklorico". Strategie dello sguardo, media e località