Con la legge n. 56 del 2005 il nostro legislatore ha introdotto l'istituto della mediazione familiare, prendendo spunto da esperienze nord americane, riscoprendo l'istituto allora assai poco praticato dell'affidamento congiunto. Con questo saggio introduttivo l'autore analizza brevemente le caratteristiche dell'istituto che nella sua applicazione richiede competenze multidisciplinari.

Prefazione

TRAISCI, Francesco Paolo
2010

Abstract

Con la legge n. 56 del 2005 il nostro legislatore ha introdotto l'istituto della mediazione familiare, prendendo spunto da esperienze nord americane, riscoprendo l'istituto allora assai poco praticato dell'affidamento congiunto. Con questo saggio introduttivo l'autore analizza brevemente le caratteristiche dell'istituto che nella sua applicazione richiede competenze multidisciplinari.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/12403
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact