Per un'educazione all'identità fra microstoria locale, antropologia e letteratura