Il contributo ripercorre, dal Medioevo al XIX secolo, la storia di una chiesa situata presso Sutri (Viterbo) lungo il percorso di pellegrinaggio della via Francigena. L'attenzione è posta in particolare sull'intervento di trasformazione dell'edificio eseguito nel 1724-1726, che sulla base di documenti inediti è stato possibile attribuire all'architetto Sebastiano Cipriani.

La chiesa di Santa Maria del Monte. Un'opera inedita di Sebastiano Cipriani

ANTINORI, Aloisio
2010-01-01

Abstract

Il contributo ripercorre, dal Medioevo al XIX secolo, la storia di una chiesa situata presso Sutri (Viterbo) lungo il percorso di pellegrinaggio della via Francigena. L'attenzione è posta in particolare sull'intervento di trasformazione dell'edificio eseguito nel 1724-1726, che sulla base di documenti inediti è stato possibile attribuire all'architetto Sebastiano Cipriani.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/11451
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact