Combattere per un altro Dio: soldati davanti al Sant’Uffizio