L’introduzione del tema della multifunzionalità nel documento strategico “Agenda 2000” ha condizionato significativamente il primo ciclo di programmazione della PAC del nuovo millennio, che, come è noto, ha ridefinito il ruolo sociale dell’agricoltura, orientandolo maggiormente verso la tutela dell’ambiente e lo sviluppo rurale. Il presente saggio, inserito nella raccolta “Letture dello sviluppo rurale”, propone un tentativo di analisi territoriale della multifunzionalità applicato al Molise. Attraverso una preliminare individuazione delle variabili sottese ai fattori della multifunzionalità (ambiente, benessere animale, sicurezza alimentare e sviluppo rurale), utilizzando i dati censuari disponibili, sono stati determinati nove indicatori comunali che, elaborati mediante la cluster analysis, hanno offerto una partizione del territorio regionale in quattro zone diverse. Tali differenze sembrerebbero suggerire la necessità di approcci territoriali differenziati nella programmazione delle politiche di sviluppo rurale orientate alla multifunzionalità.

La multifunzionalità dell'agricoltura del Molise: un'ipotesi di zonizzazione

BELLIGGIANO, Angelo
2008

Abstract

L’introduzione del tema della multifunzionalità nel documento strategico “Agenda 2000” ha condizionato significativamente il primo ciclo di programmazione della PAC del nuovo millennio, che, come è noto, ha ridefinito il ruolo sociale dell’agricoltura, orientandolo maggiormente verso la tutela dell’ambiente e lo sviluppo rurale. Il presente saggio, inserito nella raccolta “Letture dello sviluppo rurale”, propone un tentativo di analisi territoriale della multifunzionalità applicato al Molise. Attraverso una preliminare individuazione delle variabili sottese ai fattori della multifunzionalità (ambiente, benessere animale, sicurezza alimentare e sviluppo rurale), utilizzando i dati censuari disponibili, sono stati determinati nove indicatori comunali che, elaborati mediante la cluster analysis, hanno offerto una partizione del territorio regionale in quattro zone diverse. Tali differenze sembrerebbero suggerire la necessità di approcci territoriali differenziati nella programmazione delle politiche di sviluppo rurale orientate alla multifunzionalità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/11193
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact