"Gaetano Arfé e la critica alla neutralità della storia"