Il valore dell'autonomia e la sua "deriva" politica