I signori del "Rinascimento" e i loro palazzi: l'immagine italiana di New York