Il contributo analizza le caratteristiche peculiari da implementare nelle organizzazioni sanitarie pubbliche in seguito all'introduzione dei decreti di riforma del sistema sanitario.In particolare, viene esaminato il passaggio dalla contabilità finanziaria, di cassa e di competenza, alla contabilità economico-patrimoniale e l'importanza degli strumenti del controllo di gestione per il raggiungimento di obiettivi di efficienza, efficacia ed economicità.

Le aziende sanitarie pubbliche e il controllo di gestione: aspetti critici e opportunità aperte

SALVATORE, Claudia
1998

Abstract

Il contributo analizza le caratteristiche peculiari da implementare nelle organizzazioni sanitarie pubbliche in seguito all'introduzione dei decreti di riforma del sistema sanitario.In particolare, viene esaminato il passaggio dalla contabilità finanziaria, di cassa e di competenza, alla contabilità economico-patrimoniale e l'importanza degli strumenti del controllo di gestione per il raggiungimento di obiettivi di efficienza, efficacia ed economicità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/10560
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact