Le coperture delle nostre città attendono solo di essere conquistate per la bonifica di quel pericoloso sigillo impermeabile, che potremmo chiamare senza imbarazzo “crosta urbana”. Inizio di un nuovo racconto ma anche ripasso di antichi costumi. Nuova frontiera per l’adeguamento soprattutto del patrimonio residenziale costruito tra gli anni ’50 e ’80. In particolare viene affrontata la necessità di sviluppare ricerche su esoscheletri autoportanti e multifunzionali per la rigenerazione di edifici esistenti in aree sismiche. Questa infrastruttura offre la possibilità di un completo riuso della copertura a fini produttivi (roof top lab) per verde pensile, serre idroponiche fotovoltaiche, mini fab labs, integrati al verde verticale, ampliamenti in facciata compatibili con il piano casa, cappotti termici, adeguamenti impiantistici, accorgimenti per lo smorzamento sismico. Il ciclo di approvigionamento e consumi della compagine condominiale può trovare così una serie di anelli di retroazione virtuosi che consentono di riconvertire il metabolismo residenziale in sottosistemi produttivi locali che possono alleggerire i macrosistemi di scala urbana e territoriale.

Agricoltura Urbana e smart city

PANUNZI, Stefano
2014

Abstract

Le coperture delle nostre città attendono solo di essere conquistate per la bonifica di quel pericoloso sigillo impermeabile, che potremmo chiamare senza imbarazzo “crosta urbana”. Inizio di un nuovo racconto ma anche ripasso di antichi costumi. Nuova frontiera per l’adeguamento soprattutto del patrimonio residenziale costruito tra gli anni ’50 e ’80. In particolare viene affrontata la necessità di sviluppare ricerche su esoscheletri autoportanti e multifunzionali per la rigenerazione di edifici esistenti in aree sismiche. Questa infrastruttura offre la possibilità di un completo riuso della copertura a fini produttivi (roof top lab) per verde pensile, serre idroponiche fotovoltaiche, mini fab labs, integrati al verde verticale, ampliamenti in facciata compatibili con il piano casa, cappotti termici, adeguamenti impiantistici, accorgimenti per lo smorzamento sismico. Il ciclo di approvigionamento e consumi della compagine condominiale può trovare così una serie di anelli di retroazione virtuosi che consentono di riconvertire il metabolismo residenziale in sottosistemi produttivi locali che possono alleggerire i macrosistemi di scala urbana e territoriale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/10485
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact