Da ossari a sacrari. Il monumento al fante e le retoriche della Grande Guerra